La spesa del mese

 


Le stagioni provvedono naturalmente a fornirci gli alimenti che più ci servono in ogni periodo dell’anno: la natura e i suoi cicli produttivi ci fanno avere le arance in inverno, piene di vitamina C , e verdure come cavoli e verze, ottime per calde zuppe invernali. Al contrario in primavera maturano frutti come albicocche o pesche ricche di beta carotene per proteggere la nostra pelle dal sole o in estate angurie e meloni aiutano la nostra idratazione grazie al loro alto contenuto di acqua!

 

 

Frutta e verdura di stagione


 

 

 

 La frutta e verdura di stagione sono più saporite e profumate, sono fresche e di conseguenza contengono più nutrienti, come antiossidanti, vitamina C, carotene e folati. Quando la frutta e la verdura viene coltivata in stagione richiede molti meno pesticidi affinchè cresca sana, ecco quindi che i pomodori in estate sono più sani e con meno pesticidi rispetto allo stesso ortaggio acquistato nel mese di gennaio. Inoltre, frutta e verdura provenienti dall’estero, specialmente da paesi extraeuropei, sono soggetti a regolazioni diverse e spesso meno rigide riguardo l’utilizzo di pesticidi, erbicidi e fungicidi.

 

 

Inoltre la presenza di abbondanza di prodotto fa sì che i costi di produzione si abbassino, si riducano le spese per il trasporto dei prodotti sulle lunghe distanze e la loro refrigerazione per lunghi periodi, dando una mano all’ambiente, supportando l’economia locale  e rendendo così i prodotti di stagione più economici e più ecologici. E' per questo che in Val d'esaro valorizziamo e sosteniamo il consumo del prodotto locale, laddove possibile, e di stagione.

 

 seguici su 


  Val d'Esaro srls produzione e commercio ortofrutta 

- C/da Lupara snc 87040 San Lorenzo del Vallo (Cs) - P.iva/CF: 03505490783